Segni e libertà: chi sono i più liberi dello zodiaco?

In base al periodo in cui si nasce, è diverso anche il modo in cui si vivono le relazioni, i rapporti di coppia e i legami. Ci sono segni che...

In base al periodo in cui si nasce, è diverso anche il modo in cui si vivono le relazioni, i rapporti di coppia e i legami. Ci sono segni che vogliono mantenere confini ben definiti tra sé e le altre persone; altri, invece, che amano la vita e la routine di coppia e sono sempre alla ricerca di un compagno. Ecco qui una breve guida per identificarli e riconoscerli.

Ariete, un carattere indomabile
Il segno dell’Ariete non ama molto la routine: ha sempre bisogno di stimoli nuovi e di fare avventure. Se il suo legame di coppia lo fa sentire in gabbia, farà in fretta a chiuderlo. Insofferente e nervoso, come rivela Marte, suo pianeta guida, è capace di scatenare una tempesta, se si annoia con il compagno, e di fare improvvisi ribaltoni. Gli uomini del segno amano difendere i propri spazi: non tanto per indipendenza, quanto perché amano curiosare qua e là. Le donne, caparbie e ostinate, non hanno un carattere semplicissimo: tenerle a bada è difficile, ecco perché spesso sono libere, perché sono piuttosto indomabili. Insomma, a rendere libero questo segno non è tanto l’amore per la libertà, quanto il carattere scalpitante e indomito.

Toro, casa dolce casa
Governato da Venere, pianeta dell’amore e della passione, questo segno zodiacale non vive molto bene se non ha un compagno al suo fianco. I nativi del segno sono alla continua ricerca di un partner con cui costruire un futuro stabile e solido. Per il Toro l’obiettivo della vita è la formazione di una famiglia, di un porto sicuro dove tornare sempre. È capace di offrire sicurezza e stabilità alle persone che ama, dedicandosi con tutto sé stesso all’altro. Difficile che stia da solo e, se ci si ritrova, non è tanto perché ama la libertà, quanto perché la sua caparbietà non lo porta ad accettare comodi compromessi. Gli uomini a volte sono amanti dei piaceri: facile che in giovane età gongolino compiaciuti passando da un fiore all’altro. Le donne, invece, sono dedite e fedeli.

Gemelli, l’eterno Peter Pan
I Gemelli sembrano non invecchiare mai: si mantengono giovani fino a tarda età. Sempre attivi ed indaffarati, amano tantissimo la vita e adorano viverla fino in fondo, dedicandosi a mille avventure. Non è facile che si leghino, perché sono piuttosto gelosi dei loro spazi, che difendono con i denti. Nell’intero panorama zodiacale sono forse il segno che custodisce più gelosamente la libertà, che per i Gemelli è un vero e proprio valore. A volte sentono vincolanti anche i legami famigliari e tra gli amici preferiscono scegliere quelli che, come loro, amano sentirsi liberi. Non sopportano partner opprimenti, possessivi e gelosi: si sentirebbero mancar l’aria, loro elemento dominante. Le donne si legano più facilmente, gli uomini, invece, adorano provare esperienze sempre nuove.

Cancro, soli? Mai
Siamo di fronte ad un esemplare zodiacale che soffre moltissimo la solitudine. La libertà per il Cancro è più una condanna che un valore da difendere. È facile trovarlo sempre in compagnia: colleghi, familiari, amici sono per lui una vera famiglia, se non ha un partner a fianco. Il punto di riferimento della sua vita sono i suoi parenti: il nido da cui proviene è molto importante per il Cancro, che si lega in modo viscerale ai componenti della sua famiglia. Se decide di fare un nucleo familiare proprio si sente realizzato. Le donne del segno sono dedite in modo fortissimo alla crescita dei pargoli e vedono la libertà come un vincolo, non come una porta aperta sul modo. I maschietti del segno sono un po’ più frizzanti, ma alla fine scelgono di sposarsi e metter su famiglia.

Leone, un rapporto ambivalente
Il Leone è un segno che ama stare in primo piano. Governato dal Sole, adora essere corteggiato e ricevere complimenti dai suoi ammiratori. Ecco perché ama spesso tenersi come compagna cara la libertà: essere single, gli permette di rafforzare la sua autostima, facendo sì che si circondi di ammiratori. Adora essere un leader, sia sul lavoro che tra gli amici: libero o legato, ciò che conta per lui è essere circondato da un team di veri tifosi. Se si lega, deve sempre conservare un margine di autonomia e di libertà: non ama sentirsi intrappolato, è più della filosofia “vivi e lascia vivere”, con qualche incursione nelle scenate di gelosia, che fa, ma non ama subire. Gli uomini del segno sono dei primi attori, le donne, invece, amano rinunciare alla libertà solo per un sentimento profondo, per una vera famiglia.

Vergine, sì o no? Ci penso un po’
Questo segno zodiacale, governato da Mercurio, pianeta dell’intelligenza, ragiona tantissimo, spesso anche troppo. Prima di legarsi a qualcuno deve analizzare che ci siano tutte le condizioni utili e necessarie per rinunciare alla libertà, valore cui tiene molto e che è molto importante nella sua vita. Conservare i propri spazi, per la Vergine, significa mantenersi attivo: come segno, è un eterno indeciso, quindi è difficile che si leghi per sempre. Se lo fa, è portato a riesaminare mille volte le sue scelte, senza stancarsi mai. Le donne del segno però, sono più predisposte a rinunciare alla loro libertà personale se hanno un partner che gli propone di costruire un progetto per il futuro. Gli uomini, se si legano, lo fanno per una donna per cui valga veramente la pena. Per loro non esiste nulla senza una progettualità futura.

Bilancia, alla ricerca della dolce metà
Come ben rappresenta il simbolo di questo segno zodiacale, la Bilancia è alla continua ricerca di un equilibrio perfetto, dell’armonia della bellezza: per trovarla ha bisogno di un contrappeso ai suoi dubbi, di un partner che lo affianchi sul cammino. La libertà è un valore cui rinuncia facilmente, ma solo per chi è veramente all’altezza di questo compito: il compagno che deve essergli a fianco deve dedicarsi a lui con tutto se stesso. Le donne del segno, rispetto agli uomini, amano conservare maggiormente la loro autonomia, anche all’interno del rapporto di coppia: lo fanno perché per loro libertà significa creatività. Gli uomini, invece, sono romantici e teneri: non amano stare a lungo per i fatti loro.

Scorpione, uno spirito libero
Siamo di fronte ad uno dei segni più complessi dello Zodiaco: è difficile descrivere il rapporto che ha lo Scorpione con la libertà. Viscerale, potremmo chiamarlo? Lo Scorpione non dà nulla per scontato e altrettanto deve fare chi ha come compagno questo esemplare zodiacale. Se si lega, lo fa per scelta: deve essere convinto, profondamente di ciò che decide di vivere, come gli suggerisce Plutone, suo astro guida. In realtà la sua compagna per eccellenza è proprio la libertà: se si sente oppresso o messo con le spalle al muro, questo segno chiude tutto, senza andare troppo per il sottile. Adora avere un compagno al suo fianco, non ha paura di legarsi, ma non lo fa se non prova qualcosa di veramente profondo. Gli uomini del segno se si fidanzano, lo fanno con serietà, stessa cosa vale per le donne. Non conoscono mezze misure neanche con la libertà: o la scelgono o la rifiutano.

Sagittario, alla conquista della libertà
Questo segno zodiacale è rappresentato da un centauro, che punta la sua freccia verso grandi obiettivi. Uno di questi è proprio la libertà, sua fedele sposa. Il Sagittario ama moltissimo vivere la vita, come rivela Giove, suo astro guida, che lo rende aperto alle esperienze, curioso e felice di provare sempre cose nuove. Non ama sentirsi con il cappio al collo o provare la sensazione di essere imprigionato in un rapporto che non lo soddisfa: non ha paura della solitudine, quindi, se non è convinto, chiude. La libertà è per lui una conquista continua: ama aprirsi a nuove esperienze, per crescere sia spiritualmente che culturalmente. Gli uomini del segno rimangono spesso single fino a tarda età; le donne amano avere qualche avventura, ma cercano un rapporto stabile e duraturo, specialmente in età adulta.

Capricorno, solitudine, più che libertà
Il segno del Capricorno ha un rapporto molto personale con la libertà: non la vive come qualcosa di fondamentale e imprescindibile, ma la considera un valore da tutelare per essere in armonia con se stesso. Se anche si costruisce una famiglia o ha un rapporto di coppia consolidato e stabile, questo segno zodiacale non rinuncia a conservare i propri spazi e a cercare momenti di libertà, intesi come momenti di isolamento. Governato da Saturno, pianeta della saggezza, il Capricorno considera molto importanti gli spazi personali, in cui ritrova il suo equilibrio interiore e che dedica spesso a lunghe passeggiate. Di solito però non è un single, anzi: ha bisogno di un rapporto di coppia per trovare quello slancio a lui necessario per salire fino in cima ai suoi obiettivi.

Acquario, viva la libertà
Eccoci di fronte a uno dei segni più liberi e autonomi dello Zodiaco. L’Acquario, insieme a Gemelli e Sagittario, che spesso sono suoi compagni o amici, sente la libertà come un valore fondamentale, imprescindibile. Ciò non significa che non si legherà mai, ma, piuttosto, se lo farà, sarà senza rinunciare a mantenere i suoi spazi personali. La libertà per l’Acquario è un modo per esprimere i suoi rapporti profondi con l’universo, per aiutare gli altri, fare volontariato, essere d’aiuto al mondo, dedicarsi a chi lo circonda. Le donne del segno si dedicano alla lettura, al giardinaggio e alle discipline olistiche, anche se sono sposate e hanno famiglia, vivono e mantengono la libertà come caos da cui far originare un cosmos di idee. Gli uomini sono liberi anche per tutta la vita: è molto difficile che si leghino a una persona particolare per sempre.

Pesci, un io gagliardo
I Pesci sono un segno particolare: governati da Nettuno, pianeta dell’immaginazione, amano spaziare con la fantasia. Sono sì romantici e appassionati, ma spesso sono immersi in mondi tutti loro, nei quali non tutti possono entrare. L’importanza che per loro ha la libertà è notevole: la intendono non tanto, come possibilità di fare ciò che vogliono, quanto, piuttosto, come strumento per abbandonarsi a sogni, pensieri, voli pindarici. Gli uomini del segno tengono molto al proprio spazio personale, che non sempre decidono di condividere: difendono dunque la loro libertà, anche se hanno un rapporto di coppia stabile. Le donne, molto dolci e presenti, invece, pur essendo anime arzille, non sono dei veri spiriti liberi. Amano, infatti, dedicarsi alla famiglia e ai loro affetti, senza però rinunciare a se stesse.

OROSCOPO Segni e libertà: chi sono i più liberi dello zodiaco?