Segni zodiacali e animali

Quali sono gli animali giusti per il tuo segno zodiacale? Da sempre viene assegnato un animale guida alle persone, spesso in base alle caratteristiche della personalità e al temperamento del...

Quali sono gli animali giusti per il tuo segno zodiacale? Da sempre viene assegnato un animale guida alle persone, spesso in base alle caratteristiche della personalità e al temperamento del carattere. Tramite la meditazione è possibile pensare e incontrare il proprio animale guida. Ma quale sarebbe questo secondo lo Zodiaco? Di seguito, puoi trovare l’animale guida cui affidare il tuo percorso per la realizzazione personale. Può essere che tu non ritrovi te stesso nell’animale guida destinato al tuo segno: in questo caso, leggi anche quello relativo all’ascendente.

Ariete, il capobranco
Dominato da Marte, Dio della guerra, pianeta che ti rende forte e combattivo, esprimi al meglio la tua personalità nei momenti di conflitto, nei quali emerge sempre la tua indole ribelle e indipendente. Non ami i legami stretti, né ti piace obbedire. Adori l’indipendenza e ti piace essere un vero leader rispetto ai tuoi simili, che sai contagiare con la tua carica di ironia e di simpatia. Il tuo animale guida è il cane lupo: un punto di riferimento per gli altri, capace di essere al comando, di fare da guida nei momenti di difficoltà e anche di attaccare se la situazione lo richiede. Socievole e aperto, se necessario, sai come difendere le persone cui vuoi bene.

Toro, irruento quanto basta
La tua indole è paciosa e distesa, ami molto stare con le persone alle quali vuoi bene, con cui condividi le tue passioni fino in fondo, rendendoti disponibile nei momenti di difficoltà. Non ami stare solo, piuttosto scegli di spartire con gli altri ogni momento della tua vita: se anche sei in una fase solitaria, essa anticipa i momenti di condivisione. Pratico e concreto, le tue azioni tendono sempre verso un obiettivo reale. Sei come un orso, capace di agire per mettere da parte le provviste, da condividere coi propri simili; di attaccare eventuali esseri che minacciano il tuo ecosistema e anche pigro, amante delle comodità e dell’ambiente domestico.

Gemelli, liberi di volare
Segno d’Aria, non ami vincoli e costrizioni. A te piace volare in alto, stare libero, dare spazio a tutta la tua fantasia senza avere limiti imposti da chi ti circonda. Sulle ali di Mercurio, tuo pianeta guida, sai librare fino alle nuvole e sei capace di scendere in picchiata e affrontare tutto ciò che c’è sulla terra, mantenendo sempre una certa distanza dalle cose. Non sei distaccato, ma se la situazione lo richiede, sei capace di una certa freddezza. Il tuo animale guida è il gabbiano che non si concede esitazioni se deve spiccare il volo e che ama sempre stare nel gruppo: il tuo astro dominante ti rende socievole e amante della compagnia.

Cancro, un rifugio dalle difficoltà
Il tuo carattere non è fra i più semplici dello Zodiaco: a volte la tua indole timorosa ti fa vedere le difficoltà più grandi di quelle che effettivamente sono. Introverso e timido, ti mostri per quello che sei solo con le persone di cui ti fidi. Solo i familiari e gli amici più intimi e stretti conoscono a fondo il tuo carattere e sanno come prenderti. Il tuo ambiente è attraversato da una fitta rete di emozioni e sensazioni, verso le quali sei sensibilissimo. E’ il granchio, l’animale che ti rappresenta meglio: indietreggia, se necessario; si chiude in se stesso, se sopraggiunge una minaccia; pizzica, se viene aggredito. Ma è anche capace di costruire qualcosa con le persone simili a lui.

Leone, un personaggio camaleontico
Elegante e misterioso, amante dei piaceri ma anche ozioso, a volte solitario ma leader dentro di sé, il Leone si muove con passi felpati di fronte alle difficoltà, ruggisce se qualcuno lo disturba, corre libero nella savana per afferrare le sue ambite prede. Può essere ben rappresentato dal felino, re della foresta; ma calza anche il paragone con un eccentrico pesce pagliaccio se emerge la sua voglia di apparire in mezzo al gruppo. Si sa infatti, che i leoni sono molto amanti dei complimenti e adorano farsi belli in mezzo agli altri: il loro egocentrismo è sottolineato dal Sole, loro astro guida che mette in luce la loro voglia di far colpo.

Vergine, agire con prudenza
Governato da Mercurio, pianeta della misura e della razionalità, il segno della Vergine calcola ogni sua mossa con molta attenzione. Non agisce mai per caso, pondera attentamente ogni mossa perché sostanzialmente è insicuro e ha paura di sbagliare e di pentirsene un domani. Nella favola di Esopo, sarebbe certamente la formica: capace di metter via con attenzione le provviste necessarie per affrontare i momenti difficili che possono sopraggiungere improvvisi. Disdegna profondamente coloro che agiscono in modo imprudente e impulsivo. A volte, come la formica, è piuttosto ordinaria nel suo agire e altrettanto prevedibile; risulta anche distaccata e fredda.

Bilancia, il rifugio dell’eleganza
Il tuo simbolo è evocativo di una continua ricerca: quella dell’equilibrio e dell’armonia. Come si sa, la perfezione non esiste, ma a te piace, funge nella tua vita da fonte di ispirazione. La bellezza è per te un obiettivo che deve essere presente in tutti gli aspetti della tua vita. L’amore, il lavoro, la famiglia ti vedono spesso legato alla forma, non intesa necessariamente come qualcosa di esteriore. Un animale del bosco: un cervo o un cerbiatto, elegante e armonioso nell’incedere, è il tuo animale guida. Non rifuggi la bellezza delle cose, che per te spesso si nasconde dietro l’esteriorità. Come te, questi animali amano stare in gruppo, hanno bisogno degli altri per sentirsi più sicuri.

Scorpione, in preda agli istinti
Il tuo simbolo esprime molto della tua personalità: solitario e individualista, imprevedibile, capace di ferire per difendersi, freddo se necessario, ma anche ostinato e pieno di pulsioni profonde. Lo scorpione però, non mette in evidenza tutto il mondo interiore che nascondi dentro di te. Spesso travolto da tensioni che non sempre sei in grado di gestire, sei spesso vittima dei tuoi stessi istinti. La pantera, fiera e arcana, è il tuo animale guida. Come lei ti aggiri nella foresta dei sensi, guidato solo dall’istinto. Per le tue vittime non hai pietà: sei capace di agguati intensi e feroci, verso chi non è all’altezza del tuo fascino.

Sagittario, il migrante
Dominato da Giove, pianeta dell’allegria e della fortuna, ami abbandonarti all’ottimismo della vita, di cui godi profondamente ogni attimo. Adori stare in compagnia, anche se, come ben rappresenta il centauro, simbolo del tuo segno, sei capace di esplorare da solo nuovi territori. La vita per te è un continuo viaggio di esplorazione, che ti conduce alla scoperta di nuove cose, di nuovi stimoli. Come una rondine ti elevi sopra le cose, ami guardarle dall’altro, migrare quando la stagione cambia e si affina in te, il desiderio di scoperta. Questo uccello non abbandona il branco se non a volte per costruire il proprio nido: sono i momenti in cui non disdegni la vita familiare, borghese o la semplicità del quotidiano.

Capricorno, una ventata di determinazione
Caparbio, energico e determinato, non ti fai prendere in contropiede dalla stanchezza e ami raggiungere le vette più alte, come uno scalatore che non si fa scoraggiare dagli ostacoli incontrati durante il percorso. Vero, a volte il pessimismo ti fa brutti scherzi, ma la tua anima risoluta e forte alla fine ottiene quel che vuole. La capretta che risale i declivi ben ti rappresenta, ma questo simbolo non traduce profondamente la tua ambizione e la tua capacità di stare da solo. E’ il falco il tuo vero animale guida: amante dei posti deserti e desolati, chiuso nella capacità di meditare e di approfondire i grandi dilemmi della vita, capace di scontri per ottenere una posizione dominante.

Acquario, un generoso esploratore
Aperto alle novità, con lo sguardo rivolto al futuro, sei capace di una grande apertura mentale. Non ami stare da solo, a meno che tu non debba riflettere su alcune questioni importanti per la tua vita o per le persone a cui vuoi bene. La tua mente è come un paracadute: capace di aprirsi in ogni momento. Sei un animale da branco, che riesce a mettere a disposizione degli altri la grande umanità e intelligenza che lo contraddistingue. Il tuo animale guida è quindi il delfino: nuota da solo, ma sa far da guida al gruppo; è molto arguto e simpatico; sa attraversare il mare in qualunque condizione e non si arresta mai, neanche di fronte al contatto con gli esseri umani; infine è libero, esattamente come te, che non ami vincoli e compromessi.

Pesci, votato all’aiuto
Capace di grande generosità, la tua umanità non ha confini. Metti a disposizione degli altri le tue doti, adori essere d’aiuto ai tuoi simili, che vedono in te un soccorso o un punto di riferimento. Al tempo stesso non ami staccarti troppo dalla realtà: se è vero che adori speculare, non perdi di concretezza di fronte alla vita. Attenzione a non fare in modo che gli altri approfittino delle tue doti più profonde. Il tuo animale guida è un cane da soccorso: capace di affrontare qualunque ostacolo, pur di aiutare chi è in difficoltà. Aperti, forti, ricchi di coscienza e attenzione per i più deboli, questi cani, affettuosi e audaci, rappresentano al meglio la tua indole generosa.