Leone, l’oroscopo per il 2023

L’oroscopo per il Leone per il 2023 con le previsioni per amore ed eros, lavoro, carriera e salute.

L’oroscopo 2023 per il Leone

Per il segno del Leone il 2023 è l’anno in cui lasciarsi alle spalle vecchie tensioni per coltivare un approccio più positivo e ottimista per il futuro. Senza Saturno a remarti contro, ti verrà più facile affrontare i tuoi impegni, gestire il tuo tempo, le tue energie, creare valore dove prima hai riposto molte speranze. Insomma, ti attende un periodo decisamente migliore, in cui sentirai nuovamente crescere il desiderio di evadere, cercare nuovi contesti e stimoli, come sembra indicare Giove in Ariete, fino a maggio. Approfitta di questo meraviglioso supporto stellare per iniziare una nuova avventura, che sia la programmazione di un viaggio o di un percorso di istruzione o per imparare qualcosa che ti interessi davvero.

Considera che da giugno a ottobre avrai anche Venere nel segno, un transito che ti porterà a riflettere sul valore che dai a te stessa, su quali sono le tue reali priorità, ma anche cosa vogliono dire le relazioni per te. La stagione estiva rappresenta un ottimo momento per trovare modi per valorizzarti, sentirti meglio con te stessa, lavorare sul tuo corpo e il tuo benessere, riscoprire il senso del piacere. Venere esalterà anche le tue qualità: passionalità, generosità, carisma. Avrai un sex appeal che non passerà inosservato. Tra luglio e agosto, però, dovrai tenere a bada un po’ della tua proverbiale irruenza. In quel periodo infatti le tue emozioni potrebbero essere altalenanti, incerte, e per alcuni versi imprevedibili. Potresti ritrovarti a provare emozioni inedite, oppure a non sapere esattamente cosa vuoi, soprattutto nelle relazioni. Occhio alle decisioni avventate, ai colpi di testa, alle scelte poco ragionate, dalle quali poi è difficile tornare indietro.

LEGGI ANCHE: Oroscopo 2023, le previsioni per tutti i segni

Amore ed Eros

Nel corso del 2023 riuscirai a mettere a fuoco con molta chiarezza il tipo di valori che cerchi in una relazione. Grazie a Giove in Ariete avrai l’occasione di allargare le tue vedute, superare alcune barriere che hai messo tra te e gli altri, e questo ti consentirà di approcciarti alle persone che ami con molta più apertura, allentando alcune forme di rigidità. Giove simboleggia anche l’ottimismo, la fortuna, l’audacia: con queste qualità potrai superare ogni problema e vivere le tue relazioni con maggiore slancio e vivacità.

Fino a marzo inoltre, sarai appoggiata da Marte in Gemelli, un transito che ti porti dall’estate dello scorso anno e che ti ha insegnato l’importanza della flessibilità, della necessità di adottare abilità ed atteggiamenti differenti nei tuoi rapporti. Ma la chicca, il passaggio planetario che renderà gustosi i tuoi momenti, sarà rappresentato dal transito di Venere in Leone, tra giugno e ottobre. In quel periodo avrai l’occasione di metterti in luce in più di un’occasione, di dare il meglio di te, di vivere relazioni fuori dal comune, di lasciarti trasportare da passioni straordinarie, ma dovrai anche imparare una lezione: rispettare i ritmi degli altri, riconoscere i tuoi torti e accettare qualche sconfitta! Tieni a mente che non tutte le relazioni che nasceranno in quel periodo saranno improntate alla stabilità. Per gestire al meglio qualche momento no, canalizza le tue potenti energie in qualcosa di creativo e ricorda che saranno l’estro e la fantasia (le tue più grande qualità) a consentirti di trovare nuovi modi per valorizzare il tempo da trascorrere con il partner.

Lavoro e realizzazione

Reduce da un 2022 un po’ faticoso, ti approcci al nuovo anno con un forte bisogno di conoscere, esplorare, fare esperienze. Nuove idee e nuovi ideali prenderanno forma nella tua mente, insieme alla spinta ad espandere il tuo raggio d’azione, ad allargare i tuoi orizzonti, ad approcciare la vita con fiducia. Nel lavoro, i primi tre mesi dell’anno si rivelano particolarmente utili per lo studio, la formazione, gli approfondimenti, che ti consentiranno di essere sempre un passo avanti. Aprile e maggio, invece, saranno due mesi un po’ impegnativi e contradditori: la comunicazione con gli altri sarà costellata da incomprensioni e potresti scontrarti con atteggiamenti mentali opposti ai tuoi.

Ti accorgerai con stizza che sia in famiglia che nel lavoro priorità ed esigenze divergeranno costringendoti a rivedere il tuo piano d’azione. Cerca di mantenerti duttile, flessibile, ma soprattutto cerca di capire quanto una presa di posizione possa effettivamente aiutarti a raggiungere l’obiettivo. Quando Giove passerà in Toro a maggio, potrai realizzare un obiettivo ambizioso, oppure migliorare la tua condizione lavorativa. Alcuni sogni e progetti si realizzeranno con facilità, altri invece richiederanno più tempo. Sta a te capire quali coltivare e quali abbandonare. In questo modo, potrai davvero concentrarti sul valore che dai al lavoro e alla carriera. Il transito di Giove potrebbe far alimentare in te un forte desiderio di crescita, una pulsione che però andrà direzionata con solidità e concretezza, in modo da sviluppare una strada destinata a durare. Di fronte quale momento di incertezza, mantieni il self control, non perdere la visione d’insieme e ricorda che nessuna porta resterà chiusa se deciderai di aprirla.

Corpo e mente

Inizi l’anno carica di grinta, di voglia di fare, di energia. Grazie al sostegno di Marte in Gemelli, fino a marzo, e Giove in Ariete, trasmetterai entusiasmo e forza. Se poi sei giovanissima e tonica, potresti sentirti inarrestabile! Nella tua MUST DO LIST del 2023, ovviamente, non può mancare l’iscrizione in palestra, se ancora non l’hai fatta, oppure l’inizio di una qualsiasi attività fisica che ti consenta di scaricare le tensioni. In tutto questo non dimenticare di ritagliarti spazi di piacere giornaliero, per coltivare i tuoi interessi personali o per raggiungere vette di successo.

Venere nel segno ti vuole vedere più rilassata, più attenta a te stessa, al tuo benessere. Se sei nata a luglio, da marzo a giugno, sperimenterai il primo assaggio del transito di Plutone in opposizione, un passaggio astrologico che potrebbe trasmetterti un po’ di insicurezza. Per affrontare al meglio l’azione di Plutone, dovrai, in primis stabilire un forte contatto con il tuo potere personale, e poi portare luce nel tuo cuore, nei tuoi pensieri, nelle tue azioni. Il lato oscuro di Plutone, infatti, risiede nei pensieri poco costruttivi, negli atteggiamenti compulsivi, nella distruttività. Dal sedici maggio, Giove trasloca nel segno del Toro e inaugura una fase di possibili eccessi, alimentari ed erotici. Per evitare il famoso “senno di poi”, punta sull’equilibrio, sulla famosa vi di mezzo, in cui conciliare gli opposti. Del resto lo dicevano anche gli antichi “in medio stat virtus”, ovvero “la virtù sta nel mezzo”, una massima a cui potrai ispirarti tutte le volte che ti sembrerà di perdere l’equilibrio.

LEGGI ANCHE: Il Leone e il benessere

Manuela LiviL’autrice di questo articolo è Manuela Livi. Laureata in Antropologia, specializzata in Counseling e Mediazione Familiare, è counselor astrologa da oltre 20 anni. Ha una lunga esperienza come web editor di contenuti di Astrologia e Oroscopo per magazine online. Fornisce le proprie consulenze astrologiche su AstroGuide.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963