Vergine, amore e affinità di coppia

Il segno della Vergine, come ama e vive l’amore, quali sono le sue esigenze di coppia e le affinità con gli altri segni zodiacali.

Vergine, amore e affinità di coppiaCome ama

Non è facile dare una definizione precisa del segno della Vergine, visto che i nativi tendono a tenere tutto ben nascosto, a non mostrare quello che sentono davvero. Se lo fanno, lo fanno dopo un po’ di tempo, quando sentono di potersi fidare delle persone che hanno accanto, ma non è un processo automatico. Essendo individui molto pratici e meticolosi, il tempo è per loro qualcosa di estremamente reale e non astratto. Tutto va fatto secondo criterio e con le procedure giuste.

La mente gioca un ruolo moto forte nel segno della Vergine, che nella vita, come in amore, tende ad analizzare con attenzione tutto ciò che lo circonda. Nessuna scelta è fatta a caso: prima di buttarsi in una relazione, i nativi, scrutano con attenzione i pregi e i difetti della persona che ha catturato la loro attenzione.

La progettualità è molto importante e prima di fare il passo più lungo della gamba, vogliono essere certi che la persona che starà al loro fianco possegga i requisiti che cercano. Una volta trovata la persona giusta, dimostrano di essere partner molto attenti e presenti, soprattutto nella vita di tutti i giorni. Il segno della Vergine può mancare di romanticismo, ma le sue attenzioni e le sue premure fanno passare in secondo piano quest’aspetto. Grandi risparmiatori, sono abilissimi a gestire le proprie risorse. Un partner che difetti di senso pratico, potrà trovare in questi efficientissimi problem solver un porto sicuro, una solida spalla sui cui potersi appoggiare.

Le sue esigenze in coppia

Chi nasce sotto il segno della Vergine tende ad essere ordinato, rispettoso, non allaga il bagno per farsi la doccia, è maniaco della pulizia. Ciliegina sulla torta: anche se ti vuole bene, nell’intimità va incoraggiato. Solo vincendo le loro inibizioni i nativi possono scoprire una sessualità più libera ed appagante. Sono affidabili, ma l’ideale di perfezione che spesso guida le loro azioni può rappresentare l’insicurezza. Applicando a loro stessi questo ideale con intransigenza (che è un punto debole del loro carattere), si scopre che c’è molto da migliorare, e si finisce per non nutrire molta fiducia nelle proprie capacità. Da qui un senso di inadeguatezza che può trasformarsi in un forte giudizio verso la loro immagine e il loro essere, diventando anche troppo esigenti su quelle che sono le loro capacità.

È dunque importante sdrammatizzare le loro manie, le loro insicurezze, prendendoli bonariamente in giro. In coppia, hanno bisogno di un partner che sia serio, ordinato e amorevole e che sia capace di apprezzare il loro amore per i dettagli, per le piccole cose, la loro capacità di risolvere problemi. In questo sono bravissimi! Dai sentimenti profondi, i nati della Vergine amano i piccoli gesti, ma sentiti e veri. Considerati (a torto) un po’ freddini, superate alcune inibizioni iniziali, con il partner giusto possono essere molto intensi e passionali.

Come vede l’amore

Come qualcosa di importante che richiede un investimento emotivo (qualcosa di cui il Vergine ha paura). Per questa ragione non si innamora con facilità. L’amore per la Vergine è anche sacrificio, non è un caso che il segno della Vergine sia associato al servizio alla persona. Pochi segni sono capaci di prendersi cura dei loro cari con tanta costanza, abnegazione, puntualità. Per la Vergine non c’è nulla di più soddisfacente che essere d’aiuto alle persone che ama. I nativi si assicureranno sempre che a casa tutto funzioni (e se non funziona lo riparano), che al partner non manchi nulla e che tutto proceda perfettamente, senza intoppi. Aiutare gli altri, in alcuni casi, può essere considerata una vera e propria “missione”; per questo motivo durante la loro vita, i nativi si trovano spesso ad affrontare relazioni con partner che hanno disturbi fisici e/o psicologici.

Affinità zodiacali

Vergine-Ariete

La Vergine prova attrazione per l’Ariete, che con la sua energia e carica vitale tende a portare un bel po’ di movimento nella sua vita. Può inoltre aiutarlo a organizzare meglio la sua esistenza, sempre un po’ caotica, e a frenare la sua impulsività. Dovrà, però, imparare a dare più spazio alle emozioni e alla passione, che per il focoso segno di Marte è il “must have” di un rapporto di coppia.

Vergine- Toro

Bella unione! Entrambi i segni hanno i piedi ben piantati a terra e cercano nella relazione un porto sicuro, dove poter trovare appoggio e complicità. Nel quotidiano possono sorgere delle piccole differenze, (sul tipo di cibo da mangiare per esempio, i Vergine sono più salutisti), ma nel complesso si tratta di una coppia con ottime possibilità di riuscita.

Vergine-Gemelli

La comunicazione è il punto di forza di questa relazione che si presenta molto vivace e dinamica. Il Gemelli rispetto alla Vergine, però, è più espansivo, sempre in movimento mentre la Vergine aspira ad una vita più semplice e tranquilla: difficile ottenere tutte queste cose da un Gemelli. Nel lungo termine posso sorgere dei problemi, ma la flessibilità di entrambi può aiutare.

Vergine-Cancro

Buona combinazione! I nati della Vergine in amore cercano un partner di cui fidarsi, che come loro ami i valori familiari. Il Cancro ha tutte le carte in regola per dare alla Vergine le sicurezze di cui ha bisogno e trova nel compagno mercuriale un ottimo sostegno anche e soprattutto da un punto di vita pratico. Questo è un rapporto che può diventare stabile e durevole nel tempo.

Vergine-Leone

Questa è una coppia che può funzionare meglio in una situazione di lavoro piuttosto che in una relazione intima. Il Leone, infatti, ha un modo di vivere un po’ troppo sopra le righe per la Vergine, che non si sente tranquilla nel quotidiano con una personalità così impegnativa. Se uno dei due (o entrambi), però, hanno valori Vergine o Leone, nel tema natale, la situazione si può ribaltare.

Vergine-Vergine

La relazione tra due Vergine poggia su solide basi: il bisogno di organizzazione, ordine e prudenza trova d’accordo entrambi nel modo di gestire la vita di tutti i giorni. Nessuna difficoltà, dunque, nel capire le esigenze del partner: premure e attenzioni saranno all’ordine del giorno. Unico problema? La noia. “L’economia sentimentale” di entrambi può rendere la relazione un po’ monotona e carente di fantasia.

Vergine-Bilancia

Gentilezza, educazione, bellezza, sono qualità che sui nati della Vergine fanno indubbiamente presa. La Bilancia possiede tutte queste caratteristiche e sa come rendere piacevole la vita del segno mercuriale. Buona l’intesa, ma affinché la relazione non cada in un eccesso di formalismo un po’ stucchevole, entrambi dovranno imparare ad affrontare argomenti ed emozioni scomode.

Vergine-Scorpione

Il mondo emotivo dello Scorpione può spaventare la Vergine, che spesso ha numerosi tabù e inibizioni. L’attrazione non manca, ma la tendenza dello Scorpione a vivere la vita a tinte forti e la sua possessività può destabilizzare la Vergine che per sentirsi davvero felice, ha bisogno prima di tutto di equilibrio.

Vergine-Sagittario

Due segni in quadratura, che però hanno molto da dirsi. Entrambi, infatti, trovano nel partner gli stimoli intellettuali di cui hanno bisogno e spesso hanno molti interessi in comune. L’ottimismo del Sagittario, inoltre fa presa sulla Vergine che impara a vivere con maggiore serenità. L’inghippo nasce nel quotidiano. La Vergine è più pignola, riservata, razionale, e non sempre condivide gli eccessi di entusiasmo del Sagittario che, tutto preso dalle sue grandi visioni, dimentica i dettagli importanti e spesso ha le mani bucate. Unione tutto sommato positiva, ma che richiede un po’ di compromessi.

Vergine-Capricorno

Entrambi segni di Terra, la Vergine e il Capricorno hanno un approccio all’amore abbastanza simile. Sono riservati, cauti, un po’ diffidenti. La concretezza e praticità di entrambi può inoltre favorire la realizzazione di un rapporto stabile, fondato su obiettivi comuni. Per assaporare la vera felicità, i due partner, però, dovranno imparare a esprimere i propri sentimenti e a lasciarsi andare un po’ di più alle emozioni.

Vergine-Acquario

L’Acquario incuriosisce la Vergine con la sua intelligenza, la sua larghezza di vedute e la sua mente brillante. Il rapporto è fatto di scambi intellettuali molto proficui e stimolanti, ma a livello emozionale può rivelarsi un po’ deludente. A livello sessuale non è escluso qualche alto e basso, dovuto essenzialmente ad alcuni momenti di freddezza che potrebbero crearsi nel rapporto. Come sempre sarà il tema natale a confermare o smentire.

Vergine-Pesci

Due segni molto diversi, ma che insieme possono dare vita ad un’unione molto bella, ricca di sentimento. La sensibilità, la sensualità e il romanticismo dei Pesci riscaldano il cuore della Vergine, che ricambia innestando nel caos creativo del partner una sana infusione di ordine e stabilità. Se il Pesci non è troppo imprevedibile e la Vergine allenta un po’ della sua razionalità l’unione ha ottime possibilità di durata.

Leggi anche: Le affinità di coppia tra i segni zodiacali

Manuela LiviL’autrice di questo articolo è Manuela Livi. Laureata in Antropologia, specializzata in Counseling e Mediazione Familiare, è counselor astrologa da oltre 20 anni. Ha una lunga esperienza come web editor di contenuti di Astrologia e Oroscopo per magazine online. Fornisce le proprie consulenze astrologiche su AstroGuide.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963