Pesci

PESCI

19 Febbraio - 19 Marzo
Elemento: Acqua
Pianeta dominante: Nettuno e Giove
Pietre e metalli: corallo, acquamarina, platino, argento
Fiore: gelsomino
Essenza Astrale: glicine
Colore: bianco argento
Corrispondenza nel corpo: piedi
Motto: io trascendo

Sensibile, dolce, romantico, è altruista, aperto agli altri, ma anche pronto a chiudersi a riccio, perché permaloso. Può essere esuberante e ottimista, se risente degli influssi di Giove; più intimista, portato all'astrazione, alla spiritualità, se è Nettuno a connotarlo.

In amore è vulnerabile, spesso si fa prendere più dalla gioia di poter vivere le emozioni, che non dalla persona che idealizza e sublima. Affettuoso, sa creare un'atmosfera idilliaca, vibrante di sfumature 'pastello'. È devoto e dedito all'altro, ne previene i desideri, lo circonda di premure. È fedele e geloso.

Nel lavoro dà prova di inventiva, fantasia e duttilità, buona memoria; si sottopone malvolentieri all'ordine e alla rigida disciplina. Intuisce le buone opportunità, ciò che gli conviene e di chi diffidare. È portato per le attività artistiche e creative, in genere diventa abile ben presto, anche in ciò per cui non ha competenze specifiche. Nei meandri della burocrazia, si perde... Il sacerdozio gli è congeniale.

Nel tempo libero non si dà all'attività fisica, trascura il corpo, coltiva la mente. Letture, circoli letterari o artistici, visite a mostre e gallerie, viaggi culturali, sono la sua beatitudine.

Leggi l'oroscopo degli altri segni zodiacali

Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricorno
Acquario
Pesci